Martiri della democrazia


Sul sito web di Daniela Garnero in Santanchè, il post del 16 settembre recita: “Per onorare la memoria di Sanaa impediamo che le donne musulmane entrino con il burqa, uno degli strumenti piu’ vergognosi del fondamentalismo islamico, al Vigorelli e in altri luoghi domenica prossima in occasione dei festeggiamenti per la fine del ‘Ramadan’”.
In difesa della dignità femminile e con i pacifici presupposti di quattro giorni prima, la leader di Movimento per l’Italia ha mantenuto ieri la promessa, mobilitandosi assieme ad un manipolo di crociati dei diritti del gentil sesso. Scarpetta da ginnastica rosa e jeans attillati, ha raggiunto viale Jenner a Milano nell’ultimo giorno del Ramadan per far valere, in quanto socia Billionaire, i suoi diritti sugli usi e costumi della comunità musulmana, raccolta a festa davanti al luogo di preghiera.
Inspiegabilmente, l’accoglienza riservata non è stata calorosa come prospettato: nel tentativo di togliere il burka ad alcune partecipanti, la Santanchè è stata colpita da un non meglio identificato “maschiointegralistaislamicoingessato”, procurandosi contusioni al petto e risentimenti al nervo sciatico: 20 giorni di prognosi.
A Daniela, strenua combattente per la dignità femminile, indomita paladina del diritto al velinismo ed al calendario sexy per tutte, ennesima vittima dell’import-export di democrazia, va tutta la nostra solidarietà.

Annunci

1 Commento

Archiviato in Dintorni

Una risposta a “Martiri della democrazia

  1. Hyblon

    Leggo nel sito della Santanchè, giorno 21 settembre: “…nella nostra società non accettiamo nessun estremismo, che sia esso l’imposizione del burqa, l’infibulazione o le spose bambine.”
    In compenso permettiamo che la pornografia (che evidentemente non è un estremismo) sia una delle più redditizie industrie nazionali.
    Per non parlare dell’esaltazione di altre forme di mercificazione della donna.
    Mah…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...